Teramo
Stai leggendo
Martinsicuro, porta figlio in Italia dal Venezuela grazie a falsa firma del marito: arrestata

Martinsicuro, porta figlio in Italia dal Venezuela grazie a falsa firma del marito: arrestata


MARTINSICURO, 6 ottobre – Una donna italo-venezuelana, di 35 anni, è stata arrestata a Martinsicuro, sulla base di un mandato d’arresto internazionale ai fini dell’estradizione emesso dal tribunale di Caracas.

La donna, da pochi mesi residente nella cittadina della costiera teramana, è ritenuta responsabile, dall’autorità giudiziaria venezuelana, di avere falsificato la firma del marito su un documento, così da ottenere, in maniera fraudolenta, il permesso di espatrio dal territorio del Venezuela per portare in Italia il figlio di anni 8.

La donna è stata arrestata dai carabinieri di Martinsicuro e tradotta nel carcere di Castrogno, dove resterà a disposizione delle autorità italiane, in attesa dell’eventuale estradizione. Nel frattempo il minore è stato affidato al padre, residente a Caracas e giunto in Italia, insieme al proprio legale per seguire da vicino la vicenda.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
29%
Euforico
14%
Ok
0%
Triste
29%
Arrabbiato
29%