Pescara
Stai leggendo
Montesilvano, muore a 37 anni per un malore: città sotto shock

Montesilvano, muore a 37 anni per un malore: città sotto shock

MONTESILVANO, 17 febbraio – Stroncato da un malore improvviso, in piena notte, mentre era in casa con la moglie incinta e con la figlioletta. E’ morto così, a Montesilvano, un uomo di 37 anni, Vincenzo Palumbo. Sarà l’autopsia a chiarire cosa abbia provocato il decesso, che comunque è dovuto a cause naturali.

Il giovane, residente in via Vestina, dove si è consumata la tragedia, era molto conosciuto, anche per via del suo lavoro all’ottica Di Pietro, nel punto vendita del centro commerciale Pescara Nord di Città Sant’Angelo.

Increduli e sconvolti i tanti che lo conoscevano e gli volevano bene. Numerosissimi, sulla pagina Facebook dell’ottica Di Pietro, i messaggi di cordoglio. In molti ricordano la sua cortesia, la sua simpatia e la sua professionalità. “Oggi piangiamo la dolorosa perdita del caro Vincenzo, amico e professionista. Addio Vins. R.I.P.”, scrive l’attività commerciale in un post.

I funerali verranno celebrati con tutta probabilità mercoledì, giorno in cui Vincenzo avrebbe compiuto 38 anni.

Mi sento...
Felice
5%
Orgoglioso
10%
Euforico
8%
Ok
1%
Triste
74%
Arrabbiato
4%