L'Aquila
Stai leggendo
Perdonanza patrimonio immateriale Unesco, L’Aquila ci riprova

Perdonanza patrimonio immateriale Unesco, L’Aquila ci riprova


L’AQUILA, 27 marzo – Secondo tentativo. L’Aquila tenta di nuovo la strada della candidatura della Perdonanza Celestiniana a patrimonio immateriale dell’Unesco.

La valutazione partirà in questi mesi, a Parigi, per  concludersi il prossimo anno. Si tratta di un  percorso estremamente complesso e L’Aquila ha già subito una prima bocciatura.

La candidatura del capoluogo abruzzese è stata votata all’unanimità dalla Commissione italiana, che sempre al gran completo ha “ipotecato” la candidatura di Norcia con “La cultura del tartufo” per il prossimo anno, con definizione nel 2019.

Si tratta anche di un atto di attenzione verso le comunità colpite dal terremoto.

 

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%