Pescara
Stai leggendo
Pescara, aggredisce la fidanzata e picchia passanti e poliziotti accorsi a difesa della donna: arrestato

Pescara, aggredisce la fidanzata e picchia passanti e poliziotti accorsi a difesa della donna: arrestato


PESCARA, 29 ottobre – Aggredisce la fidanzata e picchia passanti ed agenti accorso in difesa della donna. Protagonista della serata di follia un 38enne pescarese, arrestato ieri sera dalla polizia dopo aver dato in escandescenza per strada, in via Campobasso.

I fatti si sono verificati intorno alle 20 quando, secondo la ricostruzione della polizia, l’uomo  si è avvicinato alla fidanzata, che si trovava a bordo di un auto parcheggiata e, dall’esterno, ha cercato di colpirla con dei pugni, tirando anche calci allo sportello della macchina.

A quel punto in aiuto della ragazza sono intervenute  due donne, madre e figlia, che l’uomo non ha esitato a minacciare e a prendere a pugni, così come ha aggredito i familiari delle due donne giunti in loro soccorso. Una violenza che il 38enne ha riservato anche agli agenti della volante, chiamati da alcuni passanti. Al loro arrivo, con assalitore e vittime che nel frattempo si erano spostati all’interno dell’androne di un palazzo, il giovane li ha infatti offesi e minacciati per poi aggredire anche loro.

Alla fine gli agenti sono comunque riusciti a bloccarlo, con l’uomo che ha continuato a tirare calci anche una volta dentro l’auto della polizia, tanto da sfondarne il vetro posteriore. A quel punto, però, la fidanzata, precedentemente aggredita, ha tentato di farlo scappare aprendo una delle due porte della Volante. Tentativo andato a vuoto, con il 38enne che anche in Questura ha continuato a fare in escandescenze. Dopo i rilievi di rito è stato così arrestato  per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale,  danneggiamento aggravato, lesioni e minacce nei confronti delle persone intervenute in aiuto della ragazza e questa mattina, al termine del processo per direttissima, è stato condannato a 9 mesi, pena sospesa.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
100%