Pescara
Stai leggendo
Pescara, lite tra vicini di casa finisce a bastonate: anziana in ospedale

Pescara, lite tra vicini di casa finisce a bastonate: anziana in ospedale


PESCARA, 14 dicembre – Al culmine di una lite scoppiata per futili motivi tra vicini di casa, viene colpita alla testa con il bastone di una scopa e finisce in ospedale. Protagonista dell’episodio, avvenuto ieri a Pescara, in un condominio di via Aldo Moro, è una 82enne del posto. 

Lanciato l’allarme, nell’edificio sono intervenuti gli agenti della squadra Volante della Questura, a cui l’anziana ha raccontato l’accaduto.

Il vicino di casa, all’arrivo dei poliziotti, si era già allontanato.

La donna, che inizialmente ha rifiutato l’intervento del 118, ha poi raggiunto l’ospedale autonomamente. Sottoposta a tutti gli accertamenti, le è stato diagnosticato un trauma cranico ed è stata dimessa con una prognosi di 30 giorni.

Accertamenti in corso da parte della Polizia.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
100%
Triste
0%
Arrabbiato
0%