Pescara
Stai leggendo
Pescara, muore in auto nel parcheggio della stazione: trovato solo dopo 2 giorni

Pescara, muore in auto nel parcheggio della stazione: trovato solo dopo 2 giorni

PESCARA, 17 febbraio – Probabilmente a causa di un malore, muore all’interno della sua automobile, in sosta nel parcheggio della stazione centrale di Pescara, e viene trovato soltanto dopo oltre 48 ore. La vittima è un uomo di 61 anni.

Venerdì l’uomo aveva passato la serata in un circolo con alcuni conoscenti. Sabato aveva appuntamento nello stesso posto, ma non si è mai presentato. Il decesso potrebbe quindi essere avvenuto proprio tra venerdì e sabato. A trovarlo, stamani, è stato un suo amico che non riusciva a rintracciarlo telefonicamente e che ha notato l’automobile nel parcheggio.

Sul posto sono intervenuti 118 e Polizia, con squadra Volante e Polizia scientifica. Sul corpo non ci sono segni di violenza e tutti gli elementi portano a pensare che il decesso sia dovuto a cause naturali. La salma è a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
100%
Arrabbiato
0%