Teramo
Stai leggendo
Pineto, donati beni di prima necessità al social market “La Formica”

Pineto, donati beni di prima necessità al social market “La Formica”


PINETO, 12 settembre – Tonno, passata di pomodoro, olio. Sono solo  alcuni dei prodotti di prima necessità che l’associazione Stile Libero di Pineto ha deciso di donare al social market La Formica grazie ai proventi delle attività culturali portate avanti a dicembre 2017. Un gesto di solidarietà verso i meno fortunati, con i beni che sono stati consegnati e posizionati negli scaffali del supermercato solidale ieri pomeriggio, alla presenza dei referenti dell’associazione, dei volontari del Pros Onlus e del sindaco di Pineto, Robert Verrocchio.

Il social market, nato nel 2016, rappresenta la prima iniziativa di questo tipo lungo la costa teramana e al suo interno si possono trovare  prodotti alimentari e di uso quotidiano in base a un budget predefinito. I beneficiari sono infatti quei cittadini che hanno ricevuto, dopo un’attenta valutazione dei requisiti del Comune, la cosiddetta social card. Cittadini  che si trovano a vivere una momentanea difficoltà economica e che Comune, enti ed associazioni che hanno reso possibile l’apertura del supermercato solidale cercano di aiutare nel massimo rispetto della dignità della persona.

“La donazione al social market La Formica da parte di questa associazione – commenta il sindaco Robert Verrocchio – è un gesto ammirevole. Ci ricorda il valore dell’altruismo, della solidarietà e dell’aiuto reciproco e per questo desidero ringraziare i ragazzi dell’associazione Stile Libero, che si distinguono da sempre per queste importanti iniziative. A Natale, infatti, hanno organizzato delle serate di beneficienza, sensibilizzando molti cittadini i quali hanno dato il loro contributo per questo risultato che ora si è tradotto in un concreto gesto di solidarietà. Il Social Market è un luogo importante nel quale la dignità della persona è al primo posto”.

L’apertura del social market è stata possibile grazie alla collaborazione del Comune con Conad Adriatico,  Caritas Diocesana, Lion’s Club Atri-Terre del Cerrano,  Pros Onlus, il Banco Alimentare Abruzzo,  Farmacia Comunale di Pineto,  BCC di Castiglione e Pianella e Fondazione Tercas.

 

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%