Teramo
Stai leggendo
Pineto, in auto con due chili di marijuana: diciottenne ai domiciliari

Pineto, in auto con due chili di marijuana: diciottenne ai domiciliari

PINETO, 8 gennaio – Nella sua auto gli agenti della polizia stradale hanno rinvenuto due chili di marijuana. E così per P.D.D., 18enne teramano, è scattato l’arresto. Il ragazzo, su disposizione della procura, è stato posto ai domiciliari.

P.D.D. è stato fermato per un controllo ieri pomeriggio, mentre a bordo di una Fiat Panda stava percorrendo la statale 16 a Pineto. Controllo nel corso del quale gli agenti hanno trovato all’interno dell’auto una busta sigillata, nascosta sotto il sedile del conducente, con dentro due chili di marijuana. Nel corso della successiva perquisizione domiciliare i poliziotti hanno poi rinvenuto e sequestrato, nascosti in un cassetto nella camera del ragazzo, ulteriori sette grammi della stessa sostanza e 48 grammi di hashish, oltre a tutto il materiale necessario al confezionamento dello stupefacente.

Per il 18enne sono così scattati gli arresti domiciliari.

 

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%