Pescara
Stai leggendo
Premio “Le Fonti Awards” allo studio legale Gargano di Pescara

Premio “Le Fonti Awards” allo studio legale Gargano di Pescara


PESCARA, 8 novembre – Il prestigioso riconoscimento della compagnia di media e ricerca indipendente “Le Fonti Awards”, che seleziona le realtà professionali con alti profili di leadership e innovazione, è stato assegnato quest’anno, nel settore del turismo, allo studio legale Gargano di Pescara.

La forte competenza, la strutturazione di servizi particolarmente attenti alle nuove esigenze del mercato e ai clienti, sono stati alla base di una scelta che premia anni di attività dell’avvocato Edno Gargano e del suo team in un settore legale di alta specializzazione.

L’ampliarsi del mercato ha richiesto anche una impegnativa attività di aggiornamento e formazione che è uno dei pilastri che ha consentito allo studio di strutturarli come realtà di riferimento nazionale.

Titolare dello studio è l’avvocato Edno Gargano, il quale ha rivolto grande attenzione all’evoluzione delle tecnologie e delle esigenze di impresa che gli hanno consentito di affinare competenze e strategie di intervento.

“Ho accolto questo prestigioso riconoscimento – dice Gargano- con l’orgoglio di chi vede premiati il personale lavoro e l’impegno pluriennale, ma sente di dover condividere la propria soddisfazione con i preziosi professionisti che si sono spesi insieme con lui per far crescere lo studio. Il premio ricevuto mi fa sentire ancora di più la responsabilità di continuare a lavorare per affinare tutte quelle conoscenze e competenze che rendono possibile la migliore tutela legale  di chi viaggia per lavoro o per turismo”.

Oggi queste competenze sono a disposizione anche della Città di Pescara, che si prepara ad affrontare una fase di rilancio concreto della propria offerta turistica. Dalla sua fondazione, è parte dello Studio Gargano l’avvocato Manuela Peschi, presidente della Commissione comunale Cultura, turismo e grandi eventi del Comune di Pescara, che sta lavorando per costruire un percorso che porti il capoluogo adriatico a recuperare a pieno la sua vocazione di città mediterranea, moderna, smart, ma con un forte senso delle proprie radici.

“Mi auguro di portare la mia esperienza professionale – sottolinea Manuela Peschi – anche nella gestione amministrativa della nostra città, con la stessa capacità di fare scelte, anche impegnative, con una visione sempre aperta verso il futuro”.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
100%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%