L'Aquila
Stai leggendo
Rapina alla Banca del Fucino di Carsoli: arrestato un 19enne. Denunciato il presunto complice

Rapina alla Banca del Fucino di Carsoli: arrestato un 19enne. Denunciato il presunto complice


CARSOLI, 26 luglio – Arrestato il presunto autore della rapina messa a segno presso la Banca del Fucino di Carsoli il 31 ottobre 2018.

I carabinieri di Tagliacozzo hanno arrestato un 19enne di Melito di Napoli. Il provvedimento, emesso dal gip del Tribunale di Avezzano Anna Carla Mastelli, su richiesta del pm Maurizio Maria Cerrato, scaturisce all’esito delle indagini condotte dalla Compagnia di Tagliacozzo.

A incastrare il rapinatore l’impronta palmare lasciata sul bancone della banca e quella digitale catturata dal sistema di sicurezza biometrico installato nella porta-bussola. Dopo la rapina a Carsoli, il diciannovenne è stato arrestato in flagranza per tentata rapina ai danni di un altro istituto di credito in provincia di Latina. Nel corso delle indagini sono emersi indizi a carico di un secondo giovane, che è stato denunciato.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%