Chieti
Stai leggendo
San Salvo, violenze e vessazioni ai danni della ex. Ora dovrà tenersi a 500 metri di distanza

San Salvo, violenze e vessazioni ai danni della ex. Ora dovrà tenersi a 500 metri di distanza


VASTO, 23 febbraio – Ha picchiato per tre anni la fidanzata, di cui era ossessivamente geloso. Poi, quando la donna è riuscita a lasciarlo, ha continuato a renderle la vita possibile. Per queste ragioni il gip del tribunale di Vasto ha disposto nei confronti di un uomo di 45 anni, di San Salvo, l’obbligo di tenersi ad una distanza di almeno 500 metri dalla donna.

Il molestatore è accusato di stalking, maltrattamenti e violenza sessuale. Il tribunale vastese ha ritenuto necessaria l’applicazione della misura cautelare, per ragioni di sicurezza a tutela della vittima.

Nel corso della relazione, la donna ha ripetutamente subito minacce e violenze fisiche, tra pugni, schiaffi e percosse. In seguito l’uomo non si è rassegnato alla fine del rapporto e ha continuato a perseguitare la ex fidanzata con telefonate, sms, appostamenti sotto casa, inseguimenti e scenate davanti ad altre persone.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%