Teramo
Stai leggendo
Sporcizia e irregolarità in una cantina del Teramano, sequestrati 182mila litri di vino

Sporcizia e irregolarità in una cantina del Teramano, sequestrati 182mila litri di vino


PESCARA, 12 giugno – Carenze igienico sanitarie e detenzione di prodotti vinosi di provenienza sconosciuta. E’ quanto hanno accertato i Carabinieri del Nas di Pescara nel corso di un’ispezione, condotta in collaborazione col il personale dell’Ispettorato Centrale Repressione Frodi (Icqrf), in una cantina vinicola di un’azienda agricola della costa teramana. A tutela dei consumatori, i militari hanno sequestrato l’intero quantitativo di vino, cioè 182.300 litri, per un valore di 100mila euro circa. Il responsabile è stato segnalato alle autorità sanitarie ed amministrative.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
50%
Ok
0%
Triste
50%
Arrabbiato
0%