Teramo
Stai leggendo
Rapina alla tabaccheria di via Roma a Teramo, arrestato il responsabile

Rapina alla tabaccheria di via Roma a Teramo, arrestato il responsabile


TERAMO, 25 novembre – Lo scorso quattro maggio cerò di rapinare una tabaccheria in via Roma senza riuscirci. Un tentativo che questa mattina, al termine delle indagini condotte dai Carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Teramo, è costato a M.R., 21 anni, un’ordinanza di custodia cautelare che gli è stata notificata questa mattina in carcere a Pisa dove si trova detenuto per un’altra rapina commessa in Toscana.

Lo scorso 4 maggio il 21enne, con il volto parzialmente coperto da un cappuccio e coltello alla mano, fece irruzione nella tabaccheria di via Roma cercando di farsi consegnare i soldi presenti in cassa. Un tentativo andato a vuoto grazie alla pronta reazione della titolare, che nella colluttazione rimase anche ferita.

Sul posto intervennero i Carabinieri della locale compagnia, che riuscirono a recuperare anche il coltello e alcuni indumenti indossati dal rapinatore. E proprio grazie alle testimonianze raccolte sul posto e al dna estrapolato dal coltello e dagli indumenti raccolti i militari sono riusciti a risalire al giovane, ottenendo dal giudice un’ordinanza di custodia cautelare.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
100%