Teramo
Stai leggendo
Teramo, frana tutto il territorio: 22 le strade provinciali chiuse al traffico

Teramo, frana tutto il territorio: 22 le strade provinciali chiuse al traffico


TERAMO, 11 febbraio –  Centro abitati isolati, frane che invadono le strade, smottamenti. E’ un’emergenza infinita quella che si registra nel teramano, con situazioni drammatiche su tutto il territorio da Atri a Civitella e con le difficoltà maggiori concentrate soprattutto nella Valle del Fino, che rischia di restare completamente isolata.

A dare il senso delle difficoltà che gli amministratori teramani si trovano ad affrontare ormai quotidianamente basterebbe solo il report della Provincia di Teramo sulle provinciali chiuse o interrotte per alcuni tratti a causa di frane e crepe, che dal 26 gennaio ad oggi sono salite a 22 con ben sei ordinanze emesse solo tra ieri pomeriggio e questa mattina.

Ad oggi, infatti, per quanto riguarda la rete viaria provinciale risultano chiuse al traffico le seguenti strade:  la sp 43 di Pietracamela, interdetta nel tratto tra l’abitato di Pietracamela e la stazione sciistica di Prati di Tivo, la Sp  553  chiusa nel tratto compreso tra la statale 150 e l’abitato di Notaresco, la Sp 22/B di Morro D’Oro anche se per un solo tratto, la sp 23/A  Cellino – Atri, interedetta interamente al traffico, la sp 19/A di Miano dove vige il senso alternato di marcia, la sp 1/B di Ancarano, chiusa interamente, la Sp 52 di Macchia Da Sole, interdetta per un tratto, la sp 34 di Appignano, chiusa per un tratto in prossimità del campo sportivo di Bisenti,  la Sp  32 di S. Giorgio con l’intero isolato di San Giorgio isolato, la sp 42 di S. Giorgio a Crognaleto dove insiste una casa pericolante per via dei danni del terremoto, la Sp 53 di  Ripe di Civitella del Tronto con l’intero centro abitato isolato, la sp  365 di Bisenti, chiusa appena fuori dal centro abitato di Bisenti in direzione Castiglion Messere Raimondo, la sp 39/A ad Isola del Gran Sasso, che pone a rischio isolamento i centri abitati di San Pietro, Pretara e Ceriseto, la sp 36 di Saputelli a Cermignano, la sp  50/B di Colle Caruno chiusa nel tratto che va dalla provinciale per Magnanella verso Teramo, la sp 13 di Ripattoni, la sp 12  di Collerenti nel comune di Bellante,  la Sp 16 di San Mauro nel comune di Bellante,  la sp 365 chiusa nei pressi dell’abitato di Bisenti in direzione Castiglione Messer Raimondo, la sp 37 di Castelli dove vige il senso unico alternato e limitazione di peso fra l’abitato e la Scuola d’Arte, la sp 79 di Capsano con il senso unico alternato fra Fosso Rio e la pedemontana verso Bisenti, la sp 30 di Treciminiere, tra Atri e Silvi, con il senso unico alternato in prossimità di Villa Ferretti.

 

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
6%
Euforico
4%
Ok
6%
Triste
17%
Arrabbiato
69%