Teramo
Stai leggendo
Teramo-Triestina 1-0, il Diavolo risorge grazie a Sandomenico. Rissa finale con tre espulsi

Teramo-Triestina 1-0, il Diavolo risorge grazie a Sandomenico. Rissa finale con tre espulsi


TERAMO, 25 marzo – Risorge il Diavolo, davanti al proprio pubblico, contro un’ostica Triestina. Decide un gol di Sandomenico al quarto d’ora del primo tempo.

Mister Palladini, contro i giuliani, è costretto a fare di necessità virtù e torna al 3-4-3, con un tridente offensivo composto da Bacio Terracino, Gondo e Sandomenico.

Avvio in discesa per i padroni di casa, che trovano il gol al 15′, grazie ad una intelligente spizzata di Gondo, a servire Bacio Terracino, che dialoga con Sandomenico: un preciso e palla in rete, dove Boccanera non può arrivare.

Ancora diavolo pericoloso, al 29′, con una punizione alta di un soffio di Ventola. Risponde Ventola, su calcio da fermo, sette minuti dopo: fuori misura di poco. La Triestina preme, ma i ragazzi di Palladini riescono a controllare gli attacchi avversari.

Nella ripresa, però, gli ospiti si riversano in attacco. Anche se al 66′ è Tulli a sfiorare il raddoppio, dopo avere saltato un difensore. Pericolosa la Triestina, al 75′, con la conclusione dal limite di Pozzebon, fuori di poco.

L’ultimo quarto d’ora è di pura sofferenza, con Speranza miracoloso, al 77′, su tiro a botta sicura di Arma. Ancora Arma insidioso all’84’. Negli ultimi istanti di gara, al termine dei sette minuti di recupero concessi dall’arbitro, si accende una rissa in campo. Ne fanno le spese Bajic, Tulli e Codromaz che vengono espulsi dall’arbitro.

Vince il Diavolo. Il pubblico di casa può festeggiare.

 

TERAMO CALCIO (3-4-3): 22 Calore, 23 Caidi (V.Cap.), 6 Speranza (Cap.), 13 Milillo; 15 Sales, 16 Graziano (86′ Ilari), 4 De Grazia, 2 Ventola; 24 Bacio Terracino (60′ Varas), 33 Gondo (71′ Fratangelo), 9 Sandomenico (60′ Tulli). A disp.: 29 Natale 3 Pietrantonio, 5 Rossi, 8 Amadio, 18 Diallo, 19 Faggioli, 20 Mancini, 25 Cretella. All.: Palladini.

TRIESTINA (4-2-4): 22 Boccanera, 24 Troiani (72′ Bajic), 14 Codromaz, 8 Lambrughi (V.Cap.), 6 Pizzul (72′ Maesano); 17 Porcari (Cap.), 19 Meduri; 23 Petrella (69′ Hidalgo), 7 Pozzebon, 9 Arma, 11 Mensah. A disp.: 1 Miori, 2 Libutti, 4 El Hasni, 5 Aquaro, 18 Celestri, 21 Acquadro, 36 Finazzi. All.: Princivalli.

Arbitro: Daniele Viotti di Tivoli.

Assistenti: Manara di Mantova e Lattanzi di Milano.

Ammoniti: Porcari (Ts), Ventola (Te), Pozzebon (Ts), Natale (Te)

Espulsi: Bajic (Ts), Tulli (Te) e Codromaz (Ts)

Marcatori: 15′ Sandomenico (T),

Spettatori: (31 ospiti).

Note: recupero: 3′pt, 7′st.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
100%
Arrabbiato
0%