L'Aquila
Stai leggendo
Trasacco, giovane del posto aggredito e ferito con un coltello

Trasacco, giovane del posto aggredito e ferito con un coltello


TRASACCO, 25 marzi – Arrestati dai carabinieri, con l’accusa di lesioni personali aggravate, due cittadini marocchini di 37 e 28 anni, che avrebbero ferito un giovane del posto, con un coltello, dopo averlo aggredito alle spalle.

I due aggressori, in evidente stato di ebbrezza, dopo essersi affrontati per futili motivi e dopo avere già molestato gli avventori di diversi bar, hanno ferito un giovane del posto che aveva tentato di sedare la rissa, procurandogli una ferita guaribile in 15 giorni.

Successivamente, i due hanno anche tentato di aggredire altre persone sfondando la porta a vetro di un esercizio pubblico. Per questo motivo, ai due è stato contestato anche il reato di danneggiamento. Bloccati e arrestati dai militari della stazione di San Benedetto, sono stati rinchiusi nel carcere di San Nicola di Avezzano

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%