L'Aquila
Stai leggendo
Villa Sant’Angelo, tre etti di droga in un casolare: un arresto

Villa Sant’Angelo, tre etti di droga in un casolare: un arresto

VILLA SANT’ANGELO, 9 ottobre – E’ stato l’odore strano, proveniente da un casolare abbastanza isolato, a insospettire i Carabinieri, durante un controllo nelle campagne tra San Demetrio e Villa Sant’Angelo.

A quel punto i militari hanno deciso di mettere in atto un’attività di pedinamento e appostamento in zona.

Acquisiti un po’ di elementi i Carabinieri hanno effettuato una perquisizione nel corso della quale sono state trovate piante di marijuana appese al muro per l’essiccazione, una cinquantina circa,  una considerevole quantità di stupefacente già suddivisa e custodita all’interno di barattoli di vetro e diverse piante coltivate all’interno.

Tutto lo stupefacente rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Nei prossimi giorni verrà inviato presso i Laboratori dell’Arta ove verrà stabilito il livello di THC presente all’interno dello stupefacente.

Un uomo è stato arrestato   posto ai domiciliari. Il provvedimento è stato convalidato in mattinata.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%