Teramo
Stai leggendo
Cermignano, 70enne viveva in condizioni di degrado nel garage del nipote: segnalate 3 persone

Cermignano, 70enne viveva in condizioni di degrado nel garage del nipote: segnalate 3 persone


CERMIGNANO, 9 luglio – Tre persone sono state segnalate per maltrattamenti in famiglia dai carabinieri della stazione di Val Vomano.

I militari hanno infatti accertato che un loro familiare, un uomo di 70 anni, di Cermingnano, viveva da solo, in pessime condizioni psicofisiche e igienico-sanitarie, in un locale ricavato nel garage dell’abitazione del nipote. Quest’ultimo, D.F, di 55 anni, risiedeva con moglie e figlio in un appartamento al piano superiore. Per questa ragione sono stati segnalati sia D.F che S.O., di 53 anni e S.F., di 22 anni, tutti incensurati.

L’anziano è stato trasportato da personale del 118 presso l’ospedale di Teramo per gli accertamenti di competenza, mentre il locale è stato sottoposto a sequestro. Sono stati attivati i Servizi Sociali competenti, anche per trovare una idonea sistemazione logistica all’anziano dopo che sarà stato dimesso dall’ospedale. Sono in corso le indagini per fare piena luce sulla vicenda e accertare le responsabilità.

 

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
100%