Stai leggendo
Chiedono denaro per istruire la pratica di acquisto di un’auto in vendita on line: denunciati

Chiedono denaro per istruire la pratica di acquisto di un’auto in vendita on line: denunciati


ISERNIA, 30 luglio – Si fanno dare un anticipo per aprire la pratica di compravendita di un’auto ma, dopo aver ricevuto il denaro spariscono. Due giovani abruzzesi sono stati denunciati per truffa dai Carabinieri di Isernia.

I due avevano finto di voler acquistare l’auto, messa in vendita su un portale di e commerce, ma una volta contattato il venditore avevano sostenuto di aver bisogno di denaro per avviare la pratica di acquisto e si erano fatti inviare il denaro su una postepay.

La vittima ha denunciato il fatto ai Carabinieri di Isernia che, attraverso un’indagine, sono arrivati a denunciare i due abruzzesi.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%