Chieti
Stai leggendo
Chieti, 30 opere in mostra con asta di beneficenza: in esposizione anche un quadro di Carroll

Chieti, 30 opere in mostra con asta di beneficenza: in esposizione anche un quadro di Carroll

CHIETI, 20 maggio – Sarà inaugurata giovedì 20 maggio, alle ore 18, la mostra collettiva di pittura “Arte Solidale”, che vedrà in esposizione, presso la sala della Camera di Commercio di Chieti, le opere di 30 artisti abruzzesi. Tutte le opere in mostra, alle quali si aggiunge un prestigioso dipinto del noto pittore statunitense Robert Carroll, saranno disponibili per un’asta di beneficienza, il cui ricavato sarà interamente devoluto ai bisognosi assistiti dalla Caritas di Chieti.

Il percorso espositivo è caratterizzato dalla massima libertà espressiva dei protagonisti e spazia attraverso una straordinaria varietà di tematiche, soggetti, generi e scelte stilistiche, che nell’insieme restituiscono una caleidoscopica e suggestiva esperienza visiva. In mostra le opere di Luciano Basciano, Gino Berardi, Carla Cerbaso, Francesco Cipollone, Valeria De Cecco, Rossana De Luca, Franca Di Bello, Massimo Di Febo, Concettina Di Lodovico, Marilù Giannantonio, Rosa Lisanti, Luigi Grandoni, Rita Ippaso, Gabriele Lacché, Pasquale Lucchetti, Giselda Marocchi, Violetta Mastrodonato, Teresa Michetti, Silvia Orlandi, Roberta Papponetti, Massimiliano Ponente, Franco Pasqualone, Daniele Perrone, Luciano Primavera, Terezina Radovani, Paola Santilli, Francesco Schiazza, Franco Secone, Marcello Specchio e Massimo Tessitore.

In un momento particolarmente difficile per molte persone, alle prese con gravi problemi economici, i 30 artisti in mostra hanno scelto di lanciare un messaggio di responsabilità e solidarietà, affinché le persone più bisognose non siano dimenticate e nessuno sia lasciato indietro. Ogni artista ha dunque donato una o più opere che saranno assegnate attraverso un’asta di beneficienza: le offerte potranno essere formalizzate agli organizzatori per tutta la durata della manifestazione.

All’asta, in via del tutto straordinaria e grazie alla generosa donazione di Alfredo Paglione, anche un prestigioso dipinto di Robert Carroll, artista di fama internazionale che, nel corso della sua vita, strinse profondi legami con esponenti della Beat Generation come Allen Ginsberg e Jack Keruac. In seguito divenne amico di Willem De Kooning, uno dei maggiori esponenti dell’impressionismo astratto americano, che lo introdusse nell’ambiente culturale del nostro Paese. In Italia frequentò abitualmente personalità  del calibro di Elio Vittorini e Salvatore Quasimodo.

Sarà possibile visitare la mostra, fino al 30 maggio, tutti i giorni, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20. La manifestazione, organizzata da Luigi Grandoni, gode del patrocinio gratuito del Comune di Chieti, della Caritas Diocesana di Chieti Vasto e dalla Camera di Commercio di Chieti Pescara.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%