Teramo
Stai leggendo
Rapina da 30mila euro sulla Teramo-mare, colpita una stazione di servizio

Rapina da 30mila euro sulla Teramo-mare, colpita una stazione di servizio


TERAMO, 20 novembre – Rapina, la notte scorsa, alla stazione di servizio Terrabianca, sulla Teramo-mare.

I fatti sono accaduti intorno alle 4 del mattino. La dipendente aveva aperto da poco, disinserendo l’allarme, quando un uomo si è avvicinato e l’ha minacciata.

Il rapinatore, senza essere in possesso di armi, ha costretto la donna ad aprire la cassaforte e subito dopo ha chiuso in bagno la dipendente della stazione di servizio.

Infine il malvivente è fuggito con un bottino di circa 30mila euro. L’allarme è stato lanciato, verso le sei del mattino, da un cliente.

Sul posto sono giunti squadra mobile e polizia scientifica, che indagano sull’accaduto.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%