Chieti
Stai leggendo
San Salvo, camper trasformato in centrale della droga: carabinieri scambiati per clienti. 2 arresti

San Salvo, camper trasformato in centrale della droga: carabinieri scambiati per clienti. 2 arresti


VASTO, 2 marzo – Trasformano un camper in un laboratorio della cocaina e, quando si presentano i carabinieri, li scambiano per acquirenti, ma alla fine vengono arrestato. In manette, a San Salvo, sono finiti due coniugi campani, 52 anni lui, 50 lei, da tempo residenti nella cittadina del vastese.

I militari dell’Arma della Compagnia di Vasto da alcuni giorni infatti, i militari, a seguito di una dedicata attività d’indagine scaturita dal monitoraggio di un intenso via vai in un vecchio rimessaggio della S.S. 16, hanno individuato un camper dove si andava a concentrare un particolare flusso di veicoli.

Scambiati per acquirenti, i militari si sono trovati davanti i due che avevano in mano alcune dosi. Una volta dentro hanno scoperto un vero e proprio laboratorio mobile.

Su un tavolo posto al centro dello stesso, erano presenti circa 50 bustine di cocaina già confezionate, materiale per il confezionamento di altre “dosi”, nonché altra sostanza da taglio verosimilmente mannite. A seguito di una accurata perquisizione, i militari recuperavano circa 70 “dosi” per complessivi grammi 50 di cocaina e la somma contante di euro 1.500,00 ritenuta chiaro provento dello spaccio.

I due sono ai domiciliari.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%