Chieti
Stai leggendo
San Salvo, furto sacrilego nella chiesa di San Nicola

San Salvo, furto sacrilego nella chiesa di San Nicola


SAN SALVO, 15 gennaio – Ladri sacrileghi a San Salvo. Nella notte sono entrati nella sacrestia della chiesa di San Nicola ed hanno portato via oggetti sacri.

Del furto si è accorto proprio il parroco, entrando in chiesa nella mattinata di oggi. Il sacerdote non ha potuto far altro che chiamare i Carabinieri che, dopo i rilievi, hanno aperto un’indagine.

Ferma la condanna del sindaco di San Salvo, Tiziana Magancca:

“Sono profondamente rammaricata per quanto è accaduto ai danni della parrocchia di San Nicola. Non c’è rispetto nemmeno dell’istituzione ecclesiale e dell’altare. Profanare una sagrestia è un gesto da miserabili, prima ancora che da delinquenti. Ho espresso al parroco don Michele Carlucci la vicinanza di tutta la città di San Salvo per un atto vile quanto sacrilego”.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%