Teramo
Stai leggendo
Teramo, ennesima rottura su una conduttura del Ruzzo: intere zone a secco fino a domattina

Teramo, ennesima rottura su una conduttura del Ruzzo: intere zone a secco fino a domattina


TERAMO, 23 novembre  – Intere zone del capoluogo e dei comuni limitrofi senz’acqua fino a domattina a causa dell’ennesima rottura su una conduttura del Ruzzo. Questa volta la rottura ha interessato il tronco di Roseto  nei pressi dell’osservatorio di Collurania, a Teramo.

Ad essere interessati dall’interruzione nell’erogazione dell’acqua le frazioni di  Nepezzano, Piano D’Accio, contrada Scopara, Villa Falchini, Tofo S. Eleuterio, Villa Turri, Chiareto, Villa Ferretti e Saccoccia; Poggio San Vittorino, Poggio Cono, Caprafico, Collurania, Forcella, Zona Specola, contrada S. Egidio e case sparse, Bellante sia capoluogo che le frazioni di  S.Mauro, Ripattoni, Chiareto, Villa Casalena e Villa Penna, S.Omero, Castellalto e Canzano (sia capoluogo che contrada Sodere, Case Molino e zone limtrofe).

In una nota la Ruzzo Reti sottolinea come i tecnici siano al lavoro già dalle prime ore di questa mattina, annunciando come le difficoltà tecniche dell’intervento stiano causando un prolungamento dei lavori. “Pertanto – si legge sul sito della società acquedottistica – la normale erogazione idrica potrà essere ripristinata verosimilmente solo entro domani mattina”.

Una situazione di estremo disagio per tantissime famiglie, con molti utenti che puntano il dito contro quelle che sembrano ver e proprie “reti colabrodo”.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%