L'Aquila
Stai leggendo
Avezzano, picchia a sangue la moglie davanti ai figli di pochi mesi

Avezzano, picchia a sangue la moglie davanti ai figli di pochi mesi


AVEZZANO, 30 dicembre – Pestata a sangue dal marito si rifugia nel pronto soccorso dell’ospedale, dopo aver messo al sicuro i suoi figli, due gemelli di pochi mesi.

L’uomo, un magrebino, è stato rintracciato e denunciato per maltrattamenti in famiglia.  I fatti si sono verificati nell’abitazione della coppia, ad Avezzano: l’uomo ha aggredito la compagna con calci e pugni e abbandonandola stesa sul pavimento, dolorante.

Lei ha chiamato i soccorsi e, una volta messi al sicuro i piccoli, è stata trasportata in ospedale. L’uomo è stato rintracciato e denunciato.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%