Chieti
Stai leggendo
Bullismo al “Mattioli” di San Salvo. Ragazzi puniti, ma ora indagano i Carabinieri

Bullismo al “Mattioli” di San Salvo. Ragazzi puniti, ma ora indagano i Carabinieri


SAN SALVO, 10 febbraio – La scuola ha già preso provvedimenti disciplinari, ora indagano anche i Carabinieri. Il caso è quello di un ragazzino, minorenne, chiuso nel bagno della scuola, insultato e ripreso con i telefonini.

L’episodio è avvenuto qualche giorno fa all’interno dell’Istituto superiore “Mattioli” due studenti avrebbero rinchiuso il minore nel bagno, insultandolo pesantemente.

La scena sarebbe stata interamente ripresa con il telefono cellulare di uno dei due.

La preside, venuta a conoscenza della vicenda, ha immediatamente provveduto a sequestrare i telefonini e adottato provvedimenti disciplinare nei confronti dei due studenti.

Che ora saranno anche sottoposti a un’inchiesta penale.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
100%