L'Aquila
Stai leggendo
L’Aquila, sporcizia e irregolarità: panificio chiuso dopo blitz dei Nas

L’Aquila, sporcizia e irregolarità: panificio chiuso dopo blitz dei Nas


L’AQUILA, 6 giugno – Ispezione dei Carabinieri del Nas di Pescara in un panificio dell’Aquilano. Numerose le carenze igienico sanitarie e strutturali dei locali riscontrate. L’attività, che produce pane, pasta fresca e prodotti da pasticceria, per forniture a aziende di ristorazione collettiva, è stata sospesa dalla Asl, con vincolo di 240 chilogrammi di pane e prodotti da forno da distruggere, poiché rinvenuti in contenitori anonimi e non tracciabili.

In particolare, i militari per la tutela della salute hanno accertato la presenza, nei locali, di muffe, ragnatele, infiltrazioni, condense e distacco di intonaci. Tre autoveicoli adibiti al trasporto per la consegna sono risultati non autorizzati dal punto di vista sanitario, per cui sono scattate ulteriori sanzioni amministrative che nel complesso ammonteranno a circa tremila euro.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
100%