Chieti
Stai leggendo
Maxi piantagione di cannabis scoperta in Val di Sangro / FOTO e VIDEO

Maxi piantagione di cannabis scoperta in Val di Sangro / FOTO e VIDEO


MOZZAGROGNA, 1 settembre – Una maxi piantagione di cannabis è stata scoperta, dalla Guardia di Finanza di Pescara, in contrada Castel di Sette, nel comune di Mozzagrogna, in Val di Sangro. Sono stati gli elicotteristi a notare, tra la fittissima vegetazione, l’appezzamento di circa un ettaro, con oltre mille metri quadrati adibiti alla coltura di canapa indiana.

Complessivamente sono state rinvenute 180 piante di cannabis indica, aventi un’altezza media di circa 2 metri, legate a pali di sostegno e occultate da teli ombreggianti con un organizzato impianto di irrigazione e di coltura stagionale.

Allo stato sono ancora in corso gli accertamenti finalizzati all’individuazione dei responsabili, che dovranno rispondere delle violazioni dell’articolo 17, ovvero assenza di autorizzazione, e dell’articolo 73, ovvero produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti o psicotrope, del Dpr 309/90.

Sulla base degli elementi acquisiti, le fiamme gialle ritengono plausibile la presenza di una organizzazione criminale ben strutturata dedita allo spaccio di stupefacenti. Approssimativamente la perdita economica, per la vendita al dettaglio della sostanza, si aggira intorno al milione di euro.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
50%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
50%