Teramo
Stai leggendo
Mosciano, rubano 13mila euro di carburante: denunciati due ventenni

Mosciano, rubano 13mila euro di carburante: denunciati due ventenni


MOSCIANO, 13 gennaio – Sono accusati di aver rubato le schede carburante di una ditta di Mosciano e di averle utilizzate per rifornire le proprie auto, spendendo ben 13mila euro. E così per L.K. , di 24 anni, e Q.L., di 22, è scattata la denuncia in concorso per furto aggravato e indebito utilizzo di carte di credito.

A risalire ai due uomini sono stati i carabinieri della locale stazione che hanno scoperto come un dipendente infedele della ditta, insieme a un complice, avesse duplicato la chiave dell’ufficio dove erano custodite le schede carburanti per la flotta aziendale per poi rubarle. Schede che i due uomini, sempre secondo quanto ricostruito dai militari, avrebbero successivamente  utilizzato per  rifornire le proprie autovetture presso alcune stazioni di servizio della zona, per un valore complessivo di 13mila euro di carburante. I gestori delle pompe di benzina sono risultati inconsapevoli dell’uso fraudolento delle schede.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%