L'Aquila
Stai leggendo
Movida violenta a Sulmona, quattro giovani agli arresti e due denunciati

Movida violenta a Sulmona, quattro giovani agli arresti e due denunciati


SULMONA, 31 marzo 2017 – Due giovani in carcere, altrettanti ai domiciliari e altri due denunciati, per essersi resi protagonisti di atti di violenza nella zona della movida sulmonese.

E’ il bilancio dell’operazione condotta dal commissariato di Polizia di Sulmona, nel tentativo di stroncare i crescenti disordini che caratterizzano le nottate della città ovidiana. In carcere sono finiti due ragazzi di 23 e 22 anni, mentre ai domiciliari è finito anche un minorenne.

Sono due gli episodi sotto la lente degli inquirenti: il primo risale al 4 febbraio scorso, quando in via Carrese un 25enne fu colpito al viso da una bottiglia, riportando varie fratture e danni alla vista. Il secondo è riferito ad una lite in piazza Tresca, nel corso della quale un ragazzo fu picchiato soltanto perché, trovandosi in auto davanti ad un gruppo di persone che discutevano in mezzo alla strada, suonò il clacson per invitarli a spostarsi.

I due giovani denunciati sono accusati di aver cercato di depistare gli investigatori in relazione ad un terzo episodio.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%