L'Aquila
Stai leggendo
Non rispettate le condizioni igieniche, chiusa un’azienda agricola in provincia dell’Aquila

Non rispettate le condizioni igieniche, chiusa un’azienda agricola in provincia dell’Aquila


PESCARA, 3 giugno – Un’azienda agricola della provincia dell’Aquila è stata chiusa in seguito ai controlli che il Nas di Pescara ha effettuato nel comparto delle produzioni biologiche abruzzesi.

Il Nas ha segnalato all’autorità amministrativa e sanitaria il titolare dell’azienda agricola per le carenze igienico-sanitarie riscontrate nel laboratorio di produzione e confezionamento di conserve vegetali biologiche (succhi di frutta, ortaggi, prodotti di pasticceria conservati).

Il dirigente del Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione (Sian) della Asl di Avezzano-Sulmona-L’Aquila, intervenuto sul posto, ha disposto la chiusura immediata dell’attività, dal valore di un milione di euro, sino al ripristino delle condizioni d’igiene.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%