Pescara
Stai leggendo
Pescara: scoperto a rubare in un’abitazione, romeno in manette

Pescara: scoperto a rubare in un’abitazione, romeno in manette


PESCARA, 25 settembre – Gli agenti della volante lo hanno bloccato mentre cercava di allontanarsi da un’abitazione dove si era appena introdotto per rubare. E così pe un romeno di 53 anni, con numerosi precedenti per rapina e furto, è scattato l’arresto.

A dare l’allarme gli stessi proprietari dell’abitazione presa di mira dal ladro, che lo hanno colto sul fatto. Nel corso della perquisizione gli agenti hanno accertato come il 53enne, dopo aver rovistato in vari ambienti, era riuscito ad impossessarsi solo di una pistola avvitatrice, prelevata all’interno del locale adibito a rimessa per gli attrezzi.

Tratto in arresto in flagranza di reato per furto in abitazione l’uomo, già  sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria presso la stazione carabinieri di Pescara Scalo per precedenti reati, comparirà oggi davanti al giudice per il processo per direttissima.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%