Teramo
Stai leggendo
Teramo: false assunzioni per coprire un prestito da usura, maxioperazione dei Carabinieri

Teramo: false assunzioni per coprire un prestito da usura, maxioperazione dei Carabinieri


TERAMO, 21 gennaio – Era stato costretto ad assumere persone nella sua azienda per coprire la restituzione di un prestito a tassi da usura.

Dall’alba 40 Carabinieri del Comando Provinciale di Teramo stanno eseguendo una misura di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Teramo su richiesta della locale Procura della Repubblica nei confronti di persone accusate, per diverse fattispecie, di usura, estorsione, truffa aggravata e intestazione fittizia di un immobile.

Nella rete tesa dagli indagati era finito un imprenditore edile. Ipotizzata anche una truffa all’Inps per decine di migliaia di euro.

… in aggiornamento …

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
50%
Triste
0%
Arrabbiato
50%