Pescara
Stai leggendo
Pescara, donna di Spoltore ricoverata per una gastroenterite muore in ospedale

Pescara, donna di Spoltore ricoverata per una gastroenterite muore in ospedale


PESCARA, 11 ottobre – In ospedale era ricoverata da lunedì, per una gastroenterite: Gelsomina Collevecchio, 34 anni, di Spoltore, è morta ieri notte nel reparto di Medicina. Già i medici avevano richiesto l’autopsia, ma la Procura, dopo una denuncia dei familiari, ha bloccato tutto e sequestrato la cartella clinica.


AGGIORNAMENTO – VENERDI’ L’AUTOPSIA SUL CORPO DELLA 34ENNE


La pm Anna Benigni ha aperto un fascicolo per omicidio colposo.

Gelsomina lascia il marito, con cui era andata a vivere a Montesilvano, e una bimba di diciotto mesi.

A Spoltore era molto conosciuta: gli zii avevano infatti una storica macelleria in centro.

Lunedì era stata ricoverata in Medicina, dopo essere arrivata in pronto soccorso in codice giallo alle 9,36 con una gastroenterite acuta. Alle 9,39 era stata visitata e ricoverata. Le sue condizioni non sembravano preoccupanti e il marito ieri era andato regolarmente a farle visita.

Stamani, però, la 34enne è stata trovata morta nel letto dal personale del reparto.

Mi sento...
Felice
8%
Orgoglioso
13%
Euforico
10%
Ok
5%
Triste
50%
Arrabbiato
18%