Teramo
Stai leggendo
Tre etti di cocaina nascosti in cantina, un arresto ad Alba Adriatica

Tre etti di cocaina nascosti in cantina, un arresto ad Alba Adriatica


ALBA ADRIATICA, 26 gennaio – In cantina,  una latta colma di riso e conservata tra alcuni attrezzi agricoli, nascondeva tre etti e mezzo di cocaina. E così per Z.K., 35 anni, disoccupato, è scattato l’arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ad arrestarlo gli agenti della squadra mobile della Questura di Teramo, che lo tenevano d’occhio già da diverso tempo. Indagini che ieri hanno portato gli agenti ad effettuare una perquisizione a casa dell’uomo dove hanno rinvenuto, nascosti in due involucri sopra l’armadio, 6 grammi di cocaina già confezionati per lo spaccio.

Il resto della droga è stato invece trovato nella cantina. Dopo l’arresto e la convalida l’uomo è stato trasferito nel carcere di Castrogno.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%