Chieti
Stai leggendo
Chieti, truffe porta a porta a colpi di riviste. Denunciate tre persone

Chieti, truffe porta a porta a colpi di riviste. Denunciate tre persone


CHIETI, 13 ottobre – Utilizzavano delle riviste per mettere in atto delle truffe, nella provincia di Chieti, approfittando della buona fede o della scarsa memoria dei malcapitati. I tre autori dei raggiri sono stati però scoperti e denunciati dai carabinieri della stazione di Casacanditella e adesso dovranno rispondere di truffa aggravata in concorso.

I tre malintenzionati, due uomini e una donna, si presentavano alla porta di casa delle ignare vittime come delegati di alcune riviste, facendo credere ai loro interlocutori di essere debitori di migliaia di euro e, in alcuni casi, riuscendo a farsi consegnare somme di denaro che servivano per evitare eventuali contenziosi.

In particolare i tre truffatori sono riusciti a farsi versare, da un uomo di 74 anni, più di 3.200 euro mediante bonifico, facendogli credere di avere un debito di 5.000 euro con la rivista di un sindacato delle forze dell’ordine alla quale in passato era stato abbonato.

Quando l’uomo, dopo avere versato il denaro, si è reso conto che poteva trattarsi di un raggiro, ha denunciato tutto ai carabinieri. A quel punto sono partite le indagini, che ora proseguono per individuare altri componenti della banda.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%