L'Aquila
Stai leggendo
Elicottero caduto a Campo Felice, il Cai intitola un sentiero del Gran Sasso ad una delle vittime

Elicottero caduto a Campo Felice, il Cai intitola un sentiero del Gran Sasso ad una delle vittime


L’AQUILA, 7 settembre 2017 – Un sentiero del Gran Sasso intitolato a Davide De Carolis, uno dei soccorritori che si trovava a bordo dell’elicottero del 118 precipitato a Campo Felice, il 24 gennaio scorso, dopo un intervento di soccorso sul monte Cefalone.

L’iniziativa è della sezione aquilana del Cai, che il 10 settembre, a Santo Stefano di Sessanio, terrà la cerimonia di intitolazione del “Sentiero Panoramico Davide De Carolis”, nell’ambito di una giornata interamente dedicata all’evento. In mattinata, con inizio alle 9,30, è prevista un’escursione lungo il sentiero, mentre nel pomeriggio, con inizio alle 15, presso la sala polifunzionale di Santo Stefano di Sessanio, avrà luogo il convegno “Dalla tutela al soccorso”.

La decisione di intitolare a De Carolis un sentiero di montagna era stata presa il 15 giugno scorso, in occasione del raduno nazionale dei Gruppi Cai Seniores dell’Italia Centrale. Un modo per ricordare una delle sei vittime, ovvero i cinque componenti dell’equipaggio e lo sciatore soccorso sulle piste. Le altre persone decedute nell’incidente sono il medico Walter Bucci, l’ infermiere Giuseppe Serpetti, il tecnico di bordo Mario Matrella, il tecnico del Soccorso alpino Davide De Carolis, il pilota Gianmarco Zavoli e lo sciatore romano Ettore Palanca.

 

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%