Teramo
Stai leggendo
Giulianova, sopreso a rubare in una villetta: arrestato rumeno

Giulianova, sopreso a rubare in una villetta: arrestato rumeno


GIULIANOVA, 4 aprile – I Carabinieri di Giulianova lo hanno sorpreso mentre stava rubando argenterie, caschi da bicicletta e altri oggetti di valore all’interno di una villetta attualmente non abitata sul lungomare Spalato. E così per un rumeno di 45 anni, senza fissa dimora, è scattato l’arresto.

Arresto eseguito questo pomeriggio, quando una pattuglia del nucleo radiomobile della Compagnia di Giulianova che stava transitando nei pressi della villetta ha notato una porta finestra socchiusa. I militari si sono immediatamente insospettiti e così, dopo aver scavalcato la recinzione, si sono avvicinati alla porta notando che era stata forzata.

Sono così entrati nell’abitazione, sorprendendo l’uomo  a fare razzia. Il 45ene, che indossava un cappellino con visiera larga per non farsi riconoscere aveva con sé vari arnesi da scasso ed uno zaino dove riporre gli oggetti rubati e alla vista dei militari ha tentato di darsela a gambe. Immediatamente bloccato è stato arresto e domani mattina comparirà in Tribunale per il processo per direttissima.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%