Teramo
Stai leggendo
Lanciano, controlli sulle strade: ritirate 15 patenti in una sola notte

Lanciano, controlli sulle strade: ritirate 15 patenti in una sola notte


LANCIANO, 11 novembre – Quindi patenti ritirate in una sola notte. E’ il bilancio dell’attività svolta dalla polizia stradale di Chieti e Lanciano in occasione della tradizionale festa del vino di Treglio del vino, dove i poliziotti, oltre ad essere intervenuti con uno stand in cui spiegavano gli effetti dannosi dell’alcol sulla guida e mettevano a disposizione degli etilometri per far testare ai partecipanti il proprio stato alcolico, hanno solto la consueta attività di controllo sulle strade.

Attività che ha portato al ritiro di 15 patenti ad altrettanti automobilisti risultati positivi all’alcool test. Tra questi un 47 enne residente a Lanciano, che nonostante avesse giurato di  non aver bevuto nemmeno un bicchiere non riusciva nemmeno a camminare. Sottoposto all’etilometro è risultato con un tasso alcolemico di 3 volte superiore al limite. Da qui la sospensione per un anno della patente, 10 punti decurtati e la denuncia all’autorità giudiziaria oltre ad una salatissima multa e al sequestro del veicolo.

Stessa sorte è toccato a un 30 enne con un tasso di gran lunga superiore al limite.Tantissimi anche i giovanissimi e neo patentati ai quali è stata ritirata la patente e che, a causa delle norme più severe che vi sono per quest’ultimi (tolleranza zero per l’alcol), dovranno sostenere nuovamente gli esami per conseguire la patente al termine del periodo di sospensione.

Tra i giovanissimi fermati per un controllo anche un 22enne che oltre ad essere risultato positivo all’alcool test non ha passato nemmeno il drug test: è infatti risultato positivo sia alla cocaina che alla cannabis. Positivo sia all’etilometro che al drug test anche un altro giovane 30 enne residente in provincia.

“Questi dati destano una reale preoccupazione e sono indice di una scarsa consapevolezza del pericolo di guidare ubriachi e magari anche drogati – commenta la stradale in un comunicato – Gran parte degli incidenti che la polizia stradale rileva, spesso anche gravi se non mortali, sono infatti dovuti soprattutto all’uso e all’abuso di alcol e droga, che rappresentano ormai una delle principali cause di mortalità sulle strade”.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%