L'Aquila
Stai leggendo
L’Aquila, addio allo storico proprietario del ristorante ‘Tre Marie’: è morto Paolo Scipioni

L’Aquila, addio allo storico proprietario del ristorante ‘Tre Marie’: è morto Paolo Scipioni

L’AQUILA, 14 aprile – E’ morto a 92 anni Paolo Scipioni, per quasi mezzo secolo titolare, con la famiglia, dello storico ristorante ‘Tre Marie’, nell’omonima via del centro storico dell’Aquila, frequentato tra gli altri dal regista Federico Fellini.

Scipioni aveva vissuto a Frascati per alcuni anni dopo il terremoto, con la compagna, ed era tornato nel capoluogo abruzzese da pochi mesi.

Ha trascorso una vita intera in via Tre Marie, raccogliendo storie e ricette delle antiche famiglie aquilane, raccolte nel volume “L’Abruzzo nel piatto”, scritto da Sergio Adriani. E’ stato anche presidente dell’Aquila Calcio.

I funerali si terranno lunedì 16 aprile alle 11 nella chiesa di San Pio X al Torrione.

“Con Paolo Scipioni scompare non solo un re della ristorazione, ma il simbolo di un’epoca straordinaria della nostra città”, scrive in una nota il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi.

“Per anni il ristorante Tre Marie è stato punto di riferimento per la tradizione culinaria abruzzese e per i tanti esponenti del mondo culturale, politico e civico nazionale e internazionale che erano soliti visitare L’Aquila. Da Fellini ad Andreotti a Bartali, in tanti hanno potuto apprezzare il nostro territorio in uno dei tanti gioielli che il centro storico custodiva prima del terremoto. Ai familiari di Scipioni le più sentite condoglianze”.

La deputata aquilana del Pd Stefania Pezzopane afferma:

“Paolo Scipioni era un vero signore, garbato ed elegante, custode e promotore dei più bei piatti tradizionali della cucina aquilana. Indimenticabili le serate passate in quel prezioso ristorante, dove si andava nelle occasioni importanti e che aveva visto tutti gli ospiti venuti in città nel corso dei decenni”.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%