Regione
Stai leggendo
Maltempo, Abruzzo sotto la neve. Vento e gelo ovunque. Disagi al traffico. Un morto /FOTO

Maltempo, Abruzzo sotto la neve. Vento e gelo ovunque. Disagi al traffico. Un morto /FOTO


PESCARA, 3 gennaio – Freddo, vento e neve in Abruzzo. Come preannunciato, l’ondata di maltempo ha raggiunto il territorio regionale. Il culmine del freddo sarà tra oggi e venerdì. Se la neve è già scesa abbondante nell’entroterra, domani fioccherà anche sulla costa. Disagi alla viabilità nelle zone interne e ai collegamenti ferroviari, con 11 corse regionali cancellate già da ieri. A Lanciano un uomo è morto dopo essere scivolato mentre spalava la neve davanti casa. Nel pomeriggio in Sevel è stata sospesa la produzione fino al turno delle 14,15 di domani.

UN METRO DI NEVE NELL’ALTO SANGRO, MEZZO METRO NELL’ALTO VASTESE

Oltre un metro di neve è caduto nella notte a Pizzoferrato, Gamberale e altri comuni dell’Alto Sangro. Mezzo metro si registra invece nell’alto Vastese. Nevica anche sulla costa chietina e nell’entroterra dell’area frentana, ma non si registrano al momento particolari disagi. Imbiancata anche Lanciano. A Bomba mezzo metro di neve, così come a Montazzoli, Castiglione Messer Marino e Schiavi d’ Abruzzo.

NEVE ANCHE A CHIETI E TERAMO

A Chieti una spruzzata di neve poco dopo le 6, strade praticabili grazie all’azione dei mezzi per il piano neve comunale; si circola agevolmente. In provincia di Teramo situazione sotto controllo, con una spolverata di neve nella notte e temperature rigide. Nei pressi di Civitella del Tronto, sulla Sp 14, un autoarticolato è finito fuori strada per il fondo stradale ghiacciato. I vigili del fuoco hanno provveduto a bloccare la circolazione e a rimettere in strada il mezzo, non senza difficoltà. I sommozzatori dei vigili del fuoco di Roseto sono intervenuti stamattina, poco dopo le 10, nel porto di Giulianova, per mettere in sicurezza un pontile che minacciava di staccarsi. A Silvi una palma di un’abitazione è crollata in strada a causa del vento, danneggiando il recinto della casa; sono intervenuti Protezione civile di Silvi e Polizia locale.

A PESCARA DISAGI PER IL VENTO

A Pescara solo pochi fiocchi di neve. Nel capoluogo adriatico e a Montesilvano il problema è il forte vento: numerosi gli interventi dei vigili del fuoco per rami e alberi pericolanti, tettoie e tendoni divelti dalle raffiche. Nell’entroterra pescarese invece c’è neve, ma non si segnalano particolari disagi. A Penne la coltre bianca ha superato i 20 centimetri in alcune contrade. Il Comune ha attivato il Centro operativo comunale (Coc).

NEVISCHIO SULLE AUTOSTRADE A24 E A25

Nevischio viene segnalato sulle autostrade abruzzesi A24 e A25, ma senza disagi per gli automobilisti, anche in considerazione della presenza di mezzi spargisale. Sulla A24 si registra nevischio tra Assergi e Valle del Salto, mentre sulla A25 c’è nevischio tra Bussi-Popoli e il bivio A25/A24 Roma-Teramo. Si circola senza problemi anche sul tratto abruzzese della A14, dove era segnalato nevischio nelle scorse ore. In relazione all’aggravarsi delle situazioni di circolazione sulle arterie di competenza, alcune Prefetture hanno emesso ordinanza di limitazione della circolazione per i mezzi superiori alle 7,5t: in provincia di Campobasso e Isernia su tutta la rete stradale ad esclusione dell’autostrada, già in vigore e fino a cessate esigenze; in provincia di L’Aquila, Teramo, Pescara, Chieti a partire dalle ore 17.00 odierne e fino a cessate esigenze, sull’intera rete stradale ed autostradale di competenza, vale a dire i tratti abruzzesi di A24, A25 e A14

GHIACCIO E NEVE, PROBLEMI PER GLI AUTOBUS TUA: SALTANO MOLTE CORSE

Ghiaccio e neve non rimossa all’origine dei disagi incontrati dai mezzi della Tua Spa. Nessun problema per i servizi a Giulianova e a Pescara che si stanno svolgendo in modo regolare, ma in alcune aree delle corse sono saltate.

Zona L’Aquila. I servizi di lunga percorrenza (Pescara, Roma, Avezzano, Giulianova/Teramo) sono effettuati. Non è stato effettuato il servizio da Opi per S. Demetrio ne Vestini-L’Aquila e da Bominaco per Caporciano-L’Aquila.
Il ghiaccio rallenta i servizi nella zona di Sulmona dove è stato necessario l’intervenuto insoccorso di alcuni autobus con problemi in rotatorie e strade del centro abitato di Sulmona.

Zona Avezzano. Al momento risultano molto difficili, per via del consistente accumulo della neve, i collegamenti con le zone di Castel Di Sangro, Barrea e Pescasseroli e, proprio per tale motivo, alcune corse non possono essere effettuate.

Zona Teramo. I servizi di lunga percorrenza sono effettuati regolarmente. Alcune problematiche sono legateall’accumulo di neve in alcune zone del territorio Teramano e alcuni servizi, soprattutto nelle prime ore della giornata, non sono stati effettuati.

Zona Sulmona. La situazione risulta critica nella zona dell’Alto Sangro: i servizi per Pescocostanzo, Pietransieri, e Roccaraso sono bloccati a causa delle avverse condizioni meteo.

Zona Lanciano. La maggior parte delle corse da Lanciano sono regolari. Le corse per Torricella e Lama dei Peligni, al momento, non vengono effettuate. Da Casoli è stata effettuata solo la prima corsa. Per Pizzoferrato le corse sono attualmente regolari, l’unica soppressa risulta essere quella da Castel di Sangro per Villa Santa Maria. La corsa Castel di Sangro è limitata a Sant’Angelo del Pesco (IS). La corsa per Montelapiano non è stata effettuata. Per Roccascalegna il servizio risulta regolare, l’unica corsa non effettuata è quella della Sevel che è partita da Torricella. Situazione in continua evoluzione.

Zona Chieti. I servizi da Roccamontepiano sono stati effettuati in ritardo. Alcune strade risultano impraticabili come per esempio quella che transita per Filetto impedendo, di fatto, alcuni collegamenti. Alcuni problemi di circolazione, soprattutto per la presenza di ghiaccio, sono stati registrati soprattutto nelle prime ore della giornata.

Zona Pescara (Extraurbano). I servizi per Farindola e Villa Celiera non sono stati effettuati nelle prime ore del mattino. Per Civitella Casanova le corse sono effettuate con ritardo Arsita, Peschiole: corse effettuate con ritardo; Scafa e Caramanico: le corse non effettuatano il transito a Roccamorice e Abbateggio (sono attestate al bivio di Roccamorice). I servizi in partenza da Tocco da Casauria non transitano per Pescosansonesco. La corsa diretta a Rapino non transita per il paese.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
50%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
50%