Pescara
Stai leggendo
Montesilvano, si perde in spiaggia e percorre 2 chilometri: bimbo di 4 anni ritrovato dai Carabinieri

Montesilvano, si perde in spiaggia e percorre 2 chilometri: bimbo di 4 anni ritrovato dai Carabinieri


MONTESILVANO, 30 luglio – Mentre era in spiaggia a giocare, è sfuggito al controllo della madre e ha fatto perdere ogni traccia, allontanandosi a piedi per circa due chilometri, ma, alla fine, tra l’apprensione dei tanti che lo cercavano, è stato ritrovato dai Carabinieri. Protagonista dell’episodio, avvenuto ieri pomeriggio a Montesilvano, è un bimbo di quattro anni.

A lanciare l’allarme al 112 è stata la madre del piccolo, una 42enne di Spoltore, che quando si è resa conto che il figlio si era smarrito tra i bagnanti ha subito allertato i Carabinieri.

I militari dell’Arma della Compagnia di Montesilvano, diretti dal tenente Donato Agostinelli, hanno subito raggiunto lo stabilimento balneare in questione, il lido La Riviera, ed hanno messo in atto un piano di intervento per avviare le ricerche. Coinvolgendo i bagnanti e i dipendenti dei diversi stabilimenti, i carabinieri sono riusciti a rintracciare il bambino nei pressi del lido ‘Bagni Bruno’, a poco meno di due chilometri di distanza dal punto in cui la madre lo aveva perso di vista.

Una volta trovato, uno dei militari, insieme ad un bagnante, ha giocato con lui e lo ha intrattenuto, fino all’arrivo della madre che, commossa, ha ringraziato i carabinieri per il tempestivo intervento, portato a termine positivamente nel giro di un quarto d’ora.

Mi sento...
Felice
50%
Orgoglioso
33%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
17%
Arrabbiato
0%