Teramo
Stai leggendo
Roseto, bimbo di due anni sfugge al controllo della nonna e mette la mano nell’impastatrice

Roseto, bimbo di due anni sfugge al controllo della nonna e mette la mano nell’impastatrice


ROSETO, 22 marzo – E’ sfuggito al controllo della nonna e, senza farsi notare, si è intrufolato nella cucina della pizzeria in cui stavano pranzando. Incuriosito dalle tante attrezzature ha infilato la manina in un’impastatrice, riportando gravi lezioni.

E’ accaduto a Roseto, nella pizzeria poco distante dalla stazione ferroviaria: la vittima è un bambino di due anni e mezzo che è stato trasferito d’urgenza con l’elisoccorso all’ospedale Salesi di Ancona. Secondo una prima diaagnosi ha riportato lo schiacciamento della mano e dell’avambraccio sinistro.

Sul posto per i rilievi i Carabinieri di Roseto.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
50%
Arrabbiato
50%