Pescara
Stai leggendo
Pescara, accoltellamento dopo la lite in casa: giovane in ospedale. Fermato l’amico

Pescara, accoltellamento dopo la lite in casa: giovane in ospedale. Fermato l’amico


PESCARA, 17 febbraio – Accoltellamento a Pescara, al culmine di una lite tra due amici. Un 30enne del posto, M.D.O., è finito in ospedale per le lesioni riportate al torace. Secondo le prime informazioni dei soccorritori non sarebbe in pericolo di vita. I fatti sono avvenuti in serata in un’abitazione di via Lago di Capestrano, nel quartiere Rancitelli. L’accoltellatore è stato accompagnato in Questura dalla Polizia. 

Sul posto è intervenuto il 118, che ha trasportato il ferito in Pronto soccorso, dove sono attualmente in corso tutti gli accertamenti del caso.

Indaga la Polizia, al lavoro per ricostruire l’accaduto.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
67%
Ok
0%
Triste
33%
Arrabbiato
0%