Pescara
Stai leggendo
Pescara, il cane dei Carabinieri scova la droga in due scuole superiori

Pescara, il cane dei Carabinieri scova la droga in due scuole superiori


PESCARA, 25 ottobre – Il cane dei Carabinieri scova la droga in due scuole superiori di Pescara. Sono oltre 30 i grammi di stupefacente, tra marijuana ed hashish, insieme a diversi spinelli, trovati in un secchio della spazzatura di un parcheggio e in un bagno degli studenti. Un grammo di hashish è stato trovato addosso ad uno studente, che è stato segnalato alla Prefettura. Il servizio odierno è stato condotto dai Carabinieri della Compagnia di Pescara, in collaborazione con il Nucleo cinofili dell’Arma di Chieti. La droga rinvenuta è stata sottoposta a sequestro. 

Nel corso di controlli su strada, inoltre, i Carabinieri di Pescara, agli ordini del comandante Antonio Di Mauro, hanno denunciato sette persone: quattro donne di etnia rom, di età compresa tra i 24 e 28 anni, responsabili di aver rubato diversi capi di vestiario da due negozi del centro commerciale Auchan di via Tiburtina; un 34enne originario di Santo Domingo ma residente a Manoppello ed una 28enne di Montesilvano trovati, a Rancitelli, in possesso di numerosi arnesi da scasso nonché di vari indumenti per neonato, risultati oggetto di furto in due negozi di Pescara e Spoltore; un 19enne di Cepagatti, trovato in possesso di 10 grammi di marijuana nascosta negli slip.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
50%
Euforico
50%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%