Pescara
Stai leggendo
Pescara, presi Muntari e Kastanos. Prosegue la rivoluzione di gennaio

Pescara, presi Muntari e Kastanos. Prosegue la rivoluzione di gennaio


PESCARA, 18 gennaio – Sulley Muntari e Grigoris Kastanos al Pescara. La società biancazzurra prosegue la rivoluzione di gennaio e si assicura altri due rinforzi, che si aggiungono agli acquisti di Stendardo, Bovo, Cerri, Gilardino e Cubas. In uscita si segnalano i prestiti di Zuparic al Rijeka, di Cocco al Cesena e di Forte al Carpi.

Muntari, classe 1984, ex Milan, Inter e Udinese, deve ancora risolvere alcune pendenze contrattuali con l’Al-Ittihad, ma è già arrivato in città e questa mattina ha preso parte agli allenamenti diretti da Massimo Oddo.

Ufficiale, invece, il prestito di Kastanos, centrocampista offensivo classe 1998, di proprietà della Juventus: il calciatore cipriota proviene dalle giovanili bianconere e arriva in prestito secco, con premio di valorizzazione a favore del Pescara.

Gli innesti di Muntari e Kastanos, insieme a quello di Cubas, aggiungono spessore, dinamismo e forza fisica al centrocampo biancazzurro. Prosegue, intanto, la preparazione in vista della gara casalinga in programma domenica prossima contro il Sassuolo degli ex Di Francesco, Aquilani e Politano, mentre su Pescara incombe l’incognita del maltempo.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%