Pescara
Stai leggendo
Pescara, Sebastiani non diffamò Iannascoli: il gip archivia il procedimento

Pescara, Sebastiani non diffamò Iannascoli: il gip archivia il procedimento


PESCARA, 21 marzo – Nelle dichiarazioni rilasciate dal presidente del  Pescara calcio Daniele Sebastiani nel 2017, dopo aver subito un attentato incendiario, non vi fu alcuna diffamazione nei confronti di Danilo Iannascoli. A stabilirlo il gip del Tribunale di Pescara Nicola Colantonio, che ha rigettato l’opposizione all’archiviazione del procedimento a carico di Sebastiani presentata dai legali dell’ex amministratore delegato della società calcistica.

La denuncia per diffamazione nei confronti di Sebastiani fu presentata da Iannascoli  il 29 aprile del 2017, con l’ex ad della società calcistica che riteneva lesive nei suoi confronti le dichiarazioni rilasciate dal presidente dopo l’attentato incendiario subito all’interno del cortile della sua abitazione, dove furono date alle fiamme due autovetture di sua proprietà.

Il pm a maggio scorso aveva chiesto l’archiviazione del procedimento. Archiviazione alla quale Iannascoli si era opposto.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%