L'Aquila
Stai leggendo
Pescina, l’incendio innescato da fuochi d’artificio difettosi: una denuncia

Pescina, l’incendio innescato da fuochi d’artificio difettosi: una denuncia


PESCINA, 12 luglio – Sarebbe stato innescato da fuochi d’artificio l’incendio che, il 30 giugno scorso, è divampato nel bosco alle porte di Pescina. Almeno secondo la ricostruzione effettuata dai Carabinieri che hanno denunciato il titolare di una ditta di materiale pirotecnico.

L’incendio aveva interessato circa 4 ettari di macchia mediterranea e querceto ed aera arrivato pericolosamente vicino alle case.

In quei giorni erano in corso i festeggiamenti per Sant’Antonio e la base per i fuochi d’artificio era stata collocata nei pressi della zona da cui erano partite le fiamme. Da questo è partita la ricostruzione effettuata anche con l’aiuto di un esperto, che ha consentito di ricondurre l’origine dell’incendio all’utilizzo di materiale difettoso e di bassa qualità, venduto sul mercato a basso prezzo.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%