Regione
Stai leggendo
Proposta di legge del M5s: incentivi per acquisto bici elettriche

Proposta di legge del M5s: incentivi per acquisto bici elettriche


PESCARA, 3 ottobre – Una proposta di legge per incentivare la mobilità sostenibile e l’uso delle biciclette elettriche in Abruzzo. A lanciarla è il gruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio regionale, attraverso un testo, già depositato, che vede Pietro Smargiassi primo firmatario.

“Abbiamo già trovato la copertura economica, che è pari a 200mila euro per i prossimi tre anni – ha spiegato il consigliere pentastellato -. Tramite questo provvedimento, che punta ad incentivare una mobilità alternativa rispetto a quella che prevede l’utilizzo di auto e motocicli, riusciremmo a sostenere l’acquisto di mille biciclette a pedalata assistita , elargendo ai cittadini un contributo del 30 per cento del prezzo d’acquisto, fino ad un massimo di 200 euro”.

Smargiassi ha sottolineato che “in Italia, anche a causa del prezzo ancora alto, circolano solo 5mila bici elettriche, mentre nel Nord Europa questo mezzo è molto più diffuso”. Una tendenza legata anche a ragioni morfologiche, considerando la presenza di alture e salite in gran parte delle aree interne dello Stivale. “Nella nostra regione l’uso della bicicletta classica è più difficoltoso – conclude l’esponente del Movimento 5 Stelle – e dunque la bicicletta elettrica può rappresentare il mezzo ideale, in grado di garantire sicurezza e sostenibilità ambientale”.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
100%
Triste
0%
Arrabbiato
0%