Chieti
Stai leggendo
Rocca San Giovanni, furto sacrilego nella chiesa di San Matteo Apostolo

Rocca San Giovanni, furto sacrilego nella chiesa di San Matteo Apostolo


ROCCA SAN GIOVANNI, 3 ottobre – Rubate corone e paramenti religiosi, la notte scorsa, nella chiesa di San Matteo Apostolo, a Rocca San Giovanni.

I ladri sono entrati da una porta laterale della struttura e hanno sottratto tre corone in argento, di altrettante statue della Madonna, più il velo e l’intero paramento ricamato in oro zecchino della Vergine Addolarata.

Il furto, in realtà, ha più una valenza religiosa che di mercato. A scoprire quanto avvenuto, questa mattina, è stato il parroco. I carabinieri della compagnia di Ortona stanno indagando nel tentativo di risalire agli autori del furto.

Il sindaco Di Rito commenta:

“E’ un gesto incivile, al di là del valore commerciale degli arredi sacri rubati”.

 

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
100%